#09: PERDUTE!

Storia: Federico Memola
Disegni: Gianni Sedioli
Colori: Oscar Celestini

GIANNI SEDIOLI
Gianni Sedioli (Ravenna, 4 agosto 1966) debutta come disegnatore di fumetti nel 1992 con il settimanale per bambini Tiramolla. Nel 1994-’95 realizza Cronache di mondi fantasy per la Luca’s Edizioni, collabora con la B.B.D.Press e per la Hobby&Work disegna due dei tre volumi della miniserie Steampunk. Nel 1996 fonda la Seagull Comics e produce The Witch e Sunglasses. L’anno successivo inizia a collaborare con la Sergio Bonelli Editore lavorando per diverse testate e precisamente: Jonathan Steele, Legs Weaver e Zagor. Produce inoltre due episodi di Agenzia Incantesimi editi da StarComics.

OSCAR CELESTINI
Ha iniziato a disegnare fumetti nel 2000 pubblicando piccole storie su riviste amatoriali quali: Colorado Comics, Fallen Angel, Djustine e Fatece Largo. 
Nel 2003 è arrivata la prima pubblicazione per una vera e propria casa editrice: Il Foglio Letterario, ha illustrato il racconto “Sangue Tropicale” su sceneggiatura dello scrittore Gordiano Lupi. 
Da quell’anno sono cominciate collaborazioni con svariate case editrici italiane ed estere, prima con Coniglio Editore, sulla rivista erotica “X Comics” poi StarComics, “Agenzia Incantesimi” su sceneggiature di Federico Memola.
In quegli stessi anni però, su consiglio di un collega, ho iniziato un’altra carriera parallela, quella del colorista.
Dal 2006  colora le illustrazioni dei Gormiti (Giochi Preziosi) Spiderman (San paolo, Il Giornalino) e molti altri.
 Una delle più importanti esperienze da colorista è stata quella alla DC comics per il fumetto Unknown Soldier, 24 episodi mensili, l’esperienza più lunga e soddisfacente.
Dal 2008 collabora come illustratore con varie case editrici americane, fra le quali: MoonstoneBooks, Arcana, Evoluzione Comics ed altre.
Fra le case editrici internazionali più importanti con cui ha collaborato figurano: “Disney”, “Image”, “Le Lombard” e, in Italia, “Sergio Bonelli editore” (direzione del colore degli albi Tex Mondadori).